La vitamina B1 respinge le zanzare!

La vitamina B1 (tiamina) è una vitamina idrosolubile di cui il nostro corpo ha bisogno per funzionare correttamente e rimanere in buona salute. Si può trovare nei cibi come broccoli, cipolle, fagiolini, cavolo, spinaci, melanzane e semi di girasole e svolge un ruolo importante nel combattere lo stress e nel rafforzare il sistema immunitario.

Che cosa ha a che fare con le zanzare? Se hai abbastanza vitamina B1 nel tuo sistema, produrrai un odore “simile al lievito” fastidioso per le zanzare che le allontanerà. Non ti preoccupare – la gente non sarà in grado di odorare mentre le zanzare se ne andranno verso un altro bersaglio.

Mentre il repellente per le zanzare può sembrare l’ovvio rimedio per proteggersi da morsi e pruriti quest’estate, alcuni spray in commercio contengono sostanze chimiche tossiche che presentano effetti collaterali pericolosi se assorbiti nella pelle o ingeriti accidentalmente. Fortunatamente ci sono diversi approcci più naturali.

È anche possibile provare a fare un spray casalingo. Ci sono un sacco di ricette di casa che è possibile utilizzare, ma questo richiede solo due ingredienti: prezzemolo fresco e aceto di mele.

Aggiungere una manciata di prezzemolo fresco a un mortaio e al pestello.
Aggiungere 4 cucchiai di aceto di mele.
Mescolare gli ingredienti.
Lasciate che la miscela rimanga a macerare per alcune ore.
Filtrate e mettete in una bottiglia spray.
Conservate la miscela refrigerata per un uso continuo.
Aggiungete oli essenziali per un piacevole odore, se lo si desidera.

Le persone con elevate concentrazioni di steroidi o colesterolo sulla superficie della pelle attirano più zanzare, oltre a coloro che producono quantità eccessive di acidi, come l’acido urico. Tutte queste sostanze possono innescare un senso di attrazione della zanzara, portandola ad una certa persona.

Gli scienziati credono anche che le persone con grandi quantità di anidride carbonica, come quelle in sovrappeso o in gravidanza, sono magneti per le zanzare.

Purtroppo le punture di zanzara non sono solo pruriginose e fastidiose. Le zanzare possono portare malattie e diffonderle nell’uomo. Le zanzare sono state conosciute per trasportare:

Zika – legato a difetti di nascita
Dengue – può portare a febbre emorragica
West Nile – provoca febbre, dolori articolari, vomito e eruzioni cutanee
Malaria – provoca febbre, brividi e vomito
La febbre gialla – può causare itterizia, brividi e vomito
Chikungunya – può causare dolori articolari, eruzioni cutanee e nausea
La Crosse Encephalitis – può causare febbre e nausea
Rift Valley Fever – può causare vertigini, debolezza e danni agli occhi
Jamestown Canyon Virus – può causare sintomi simil-influenzali
Virus della lepre di racchette da neve – può causare vertigini, vomito e eruzioni cutanee.

(Visited 55 times, 1 visits today)

Lascia un commento